TERNANA, ECCO GHIRINGHELLI, PALUMBO E VANTAGGIATO RIMANGONO

    Si muove la società di Stefano Bandecchi che in ogni caso non vuole andare certo di fretta anche perché ha idee chiare e obiettivi precisi. Li ha espressi lo stesso direttore sportivo Luca Leone nel corso del Galà del calcio Umbro, manifestazione nella quale la Ternana ha ottenuto diversi riconoscimenti.  Ma andiamo alle parole di Leone (nella foto di copertina tratta da www.ternanacalcio.com) che in estrema sintesi ha sottolineato come “saranno molti i ragazzi confermati dopo la straordinaria stagione che si è appena conclusa” ma non ha nemmeno mancato di sottolineare come “cercheremo di apportare modifiche in ogni reparto”.

    Insomma è una Ternana che si rinnoverò nel segno della continuità, proprio come piace sia al presidente che al tecnico Cristiano Lucarelli.

    A dare sostanza alle parole di Leone è arrivato il primo rinforzo per la Ternana tra i cadetti. Annunciato da tempo, ma ufficializzato nelle ultime ore, a firma del contratto triennale avvenuta. Si tratta di Luca Ghiringhelli, difensore esterno destro di 29 anni con oltre 120 partite di serie B dopo passaggi importanti anche il Lega pro. Al benvenuto della Ternana ha fatto seguito il simpatico commiato riservatogli dal Cittadella, la società con la quale ha sfiorato anche quest’anno la serie A nella finale dei play off persa con il Venezia.

    “86 presenze con la maglia granata in 3 stagioni vissute da protagonista nella corsa alla Serie A! Luca Ghiringhelli saluta Cittadella e passa alla @ternana_calcio_official.
    Grazie per quanto fatto con i nostri colori e per la professionalità dimostrata sempre!
    In bocca al lupo Ghiro”! Questo il testo del messaggio social della società veneta.

    Adesso c’è d’attendere la soluzione di alcuni diritti di riscatto che la Ternana ha tutta l’intenzione di portare a compimento, a cominciare da quello di Antonio Palumbo che con il club rossoverde ha firmato un quadriennale e a quello di Matja Boben, difensore centrale che in rossoverde è stato tra i grandi protagonisti, Accordo in vista anche per la conferma di Diego Peralta mentre sembra destinato a cambiare casacca Raicevic che potrebbe essere seguito anche da Alexis Ferrante, il centravanti che la Ternana sembra intenzionata a mandare a giocare con continuità dopo il lungo stop per infortunio e la ripresa nel torneo che si è appena concluso. A ben vedere dei tre attaccanti centrali potrebbe restare alla Ternana soltanto il più attempato, ma anche più munifico (12 gol) Daniele Vantaggiato che proprio in rossoverde ci terrebbe a segnare il suo centesimo gol in serie B.

    Infine confermato l’addio al calcio di Carlo Mammarella che resterà comunque legato alla Ternana con un ruolo in società a sostegno dell’attività del direttore sportivo Luca Leone.

    Intanto sempre sul fronte del calcio mercato c’è da rilevare l’interesse mostrato dall’Atalanta per un ragazzo molto interessante dell’Under 17 allenata da Mirko Pagliarini. Si tratta del centrocampista Carmelo Ferrara che fin qui sta dimostrando grandi qualità nella formazione rossoverde che viaggia nelle zone alte della classifica del girone.

    Leave a Reply

    *

    code