Sambenedettese: sai che novità, sbotta Fedeli

E’ stata l’ennesima domenica amara per il presidente della Sambenedettese, Franco Fedeli. Il patron, prima ha accarezzato l’idea di vincere in casa con il Pordenone (gli uomini di Roselli erano in vantaggio per due reti a zero), poi ha dovuto digerire (per modo di dire), il pareggio dei “ramarri”.

Così, ma ormai sta diventando una consuetudine, in sala stampa ha sbottato. <Mi sento preso in giro – ha detto ai giornalisti -, sono entrato negli spogliatoi per chiedere spiegazioni ai miei e non sono rimasto soddisfatto. Il portiere Sala lo facciamo giocare solo perché l’anno scorso era in Serie B. Non ha avuto il coraggio di ammettere che ha fatto una papera in occasione del gol del Pordenone. Sostiene che è scivolato, ma su… La Samb della ripresa fa vomitare>.

E’ un fiume in piena Fedeli che poi ha aggiunto: <Tra abbonati e paganti allo stadio c’erano 2300 spettatori, non va bene. Ogni mese pago 240 mila euro, era meglio in Serie D: c’erano meno spese e più incassi>. Non è finita qui perché il numero uno rossoblù si è scagliato poi contro i cronisti: <Mi state mettendo contro i tifosi, segnalate solamente le cose negative. Con questo metodo quanti presidenti pensate che possano venire qui? Avanti così la società vi resterà sul groppone>. A tal proposito sembra che il sodalizio sia nel mirino di alcuni imprenditori del nord Italia. Un emissario avrebbe preso già informazioni.

Leave a Reply

*

code