PROMOZIONE PUGLIA GIRONE A, IL COMMENTO DI “TINA”

    La ventiduesima giornata Del Campionato di Promozione Pugliese Girone A fa registrare tutte vittorie ed un solo pareggio. Vediamo insieme i dettagli:

    FC Capurso-Don Uva 0-3
    Borgorosso Molfetta-Grottaglie 2-4
    Noicattaro-Ginosa 3-0
    United Sly-Norba Conversano 5-0
    Canosa-Nuova Spinazzola 0-0
    Vigor Bitritto-Real Siti 4-0
    Manfredonia-Rinascita Rutiglianese 2-1
    Castellaneta-Sporting Apricena 6-1

    Prosegue in vetta il duello a distanza tra United Sly e Manfredonia. C’è un risultato inaspettato: la sconfitta casalinga del Borgorosso Molfetta ad opera del Grottaglie. 0-0 palla al centro per il Canosa, che avrebbe dovuto approfittare dell’occasione, visto il vantaggio di giocare in casa. Quel punto guadagnato, non cambia la sua situazione in classifica, anzi, la peggiora. Castellaneta, Vigor Bitritto, Noicattaro e Grottaglie rimangono appaiate con gli stessi punti.

    Il Graffio

    “Mister Castelletti, purtroppo il tuo esordio nella panchina della Rinascita Rutiglianese è stato negativo. E’ vero che hai svolto poche sedute di allenamento con i ragazzi, ma le lacune, nelle fasi in attive di gioco, sono evidenti.”

    “Terna arbitrale del match Manfredonia-Rinascita Rutiglianese, anche tu hai commesso degli errori questa settimana. Non ti vantare di aver preso nei momenti giusti i provvedimenti disciplinari. Non è così. Hai sanzionato falli inesistenti, annullato senza motivo il goal ai sipontini. Errori che, non si dovrebbero commettere per nessuna ragione al mondo!”

    “Grottaglie, inaspettatamente hai vinto a Molfetta. Lo sai perché? Non hai concesso spazi alla squadra di casa, distruggendolo senza pietà. Non hai avuto rispetto per l’avversario. E’ inutile che dai la colpa al Borgorosso Molfetta. Non hai scuse. Ormai hai sbagliato, non puoi più rimediare. La prossima volta pensaci, prima di aggredire il tuo compagno di viaggio.”

    “Real Siti eri convinto di vincere a Bitritto vero? Eh no. Il tuo sogno non si è realizzato e sei ritornato dalla trasferta, con il cuore infranto. Il Bitritto in casa sua è molto pericoloso. Non avresti avuto alcuna via di uscita.”

    Leave a Reply

    *

    code