La “vipera” Mastronunzio fa…90

    Per qualcuno sono gol che non contano niente, per lui valgono tantissimo. Salvatore Mastronunzio, continua a divertirsi e a fare la differenza come sempre.

    Nonostante le sue trentanove primavere, domenica è andato a segno per la prima volta con l’Anconitana nel campionato di Promozione. Ventotto ne aveva realizzati l’anno scorso in Prima categoria uguagliando prima e superando poi, le reti firmate da Gustavo Fiorini (71 marcature), bomber dorico del dopoguerra.

    La “vipera” adesso è arrivato a novanta centri e il traguardo dei cento non è lontano. Gli addetti ai lavori sono divisi: c’è chi sostiene che i gol andrebbero contati solo per chi disputa i tornei professionistici, altri affermano il contrario. Non ditelo a Mastronunzio però: i colori biancorossi ce li ha cuciti addosso e quando va in campo lo dimostra apertamente. Corre, lotta, si sacrifica e fa gol. Per la gioia dei tifosi e di mister Francesco Nocera.

    Leave a Reply

    *

    code