Il “Granillo” è ko, e forse non solo per Urbs Reggina-Monopoli…

Al peggio non c’è mai fine. Forse. Un paio di giorni fa, provavamo a fare il punto sulle criticità dello stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria, invitando la Urbs Reggina a non piangersi addosso e trovarsi, semmai, un impianto alternativo. Adesso dovrà farlo, giocoforza. La locale amministrazione comunale ha infatti diramato un comunicato, nel quale annuncia l’indisponibilità dell’impianto.

“Sono state avviate e sono ancora in corso le attività di manutenzione e di verifica della copertura della Tribuna Ovest (il cui certificato di collaudo risulta valido fino al dicembre del 2019), la cui esecuzione richiede tempi incompatibili con l’utilizzo della struttura nella prossima gara di campionato”, si legge nella nota comunale.

Ne deriva che Urbs Reggina – Monopoli andrà disputata altrove. E si attende di definire solo l’orario (14:30, indicativamente), per ufficializzarne giorno e luogo: si giocherà a Vibo Valentia, domenica 30 settembre anziché il giorno prima, per come era prevista in calendario. Ciò che francamente non si capisce, è se il “Granillo” sia indisponibile solo per questa settimana. O per altro tempo ancora.