Fedeli dopo il pareggio con il Monza: non vendo la Samb, non ho mai parlato con Bellini

La Samb non sa più vincere. Al debutto del nuovo allenatore Giorgio Roselli, il popolo rossoblù confidava in una vittoria. Alla fine con il Monza di Silvio Berlusconi, è uscito il segno “x”. Eppure erano stati proprio i padroni di casa ad aprire l’incontro con Stanco, poi il pareggio che logicamente non ha accontentato l’ambiente.

Presidente Fedeli compreso che al termine della sfida ha voluto chiarire anche alcune voci. La società non è in vendita – ha detto ai cronisti – nessuno mi ha chiesto informazioni, soprattutto l’ex numero uno dell’ Ascoli Francesco Bellini. Queste voci mi hanno stancato, se ci sarà qualcosa in tal senso sarò io personalmente a riferirlo.