Da Viterbo tuoni e fulmini: “Rimodulare i gironi o ritiriamo la squadra”

    La tempesta era annunciata. Dopo le nubi propagate negli scorsi giorni, Piero Camilli ha lanciato fulmini e saette dopo la composizione dei gironi in Lega Pro, con la sua Viterbese Castrense inserita nel gruppo meridionale e costretta, dunque, a trasferte particolarmente lunghe.

    “Contestiamo in toto la composizione dei gironi e chiediamo vengano rimodulati, evitando penalizzazioni economico-logistiche alla società – si legge nella nota della Viterbese – In caso contrario, comunichiamo fin da ora la nostra ferma e irrevocabile intenzione a non partecipare al campionato di Lega Pro”.

    Leave a Reply

    *

    code