CALCIOMERCATO: ATTIVI CATANZARO E BARI, SI MUOVE AVELLINO. REGGINA LAVORA IN USCITA

    In questa fase finale del calciomercato invernale, le società si affrettano a concludere trattative importanti . Non si ferma il Catanzaro, che continua nella ristrutturazione della sua rosa per cercare di risalire la classifica. I giallorossi richiamano in panchina Auteri, il quale si troverà diversi volti nuovi rispetto a all’inizio della stagione.

    Il diesse Lo Giudice, pesca in casa Catania, dove si è assicurato le prestazioni del centrocampista Rizzo e dell’attaccante Di Piazza. Due elementi di qualità, che possono dare un importante contribuito alla causa dei giallorossi. In uscita Fischnaller già ufficializzato il suo ritorno al Sud Tirol.

    Il Bari concentrato sulla sfida al vertice in casa della Reggina resta vigile sul mercato. I biancorossi, dopo gli arrivi dei centrocampisti Maita e Laribi, non mollano la pista che porta a Ninkovic dell’Ascoli. Come ha dichiarato il rappresentante dei baresi, Scala, la trattativa è ancora in fase di stallo. E’ possibile che si possa arrivare ad un epilogo felice, soltanto nelle ultime ore di mercato. Bari attivo anche in uscita, con la cessione di Kupisz in prestito al Trapani di Castori.

    L’Avellino ufficializza Dini tra i pali, ma cerca di affrettare i tempi per arrivare all’attaccante tanto richiesto da mister Capuano. Gli irpini stanno lavorando intensamente per arrivare a Cuppone del Monopoli, al momento però i pugliesi non hanno alcune intenzione di lasciarlo partire.

    Il Potenza chiude per Golfo, esterno offensivo che arriva in prestito dal Parma. La capolista Reggina, è riuscita a sbloccare la trattativa che riguarda il trasferimento al Catania di Salandria. Tra i possibili partenti , sembrava certo l’addio di Rubin, ma l’emergenza sulle corsie esterne degli amaranto, potrebbe portare alla conferma dell’ex Foggia. Il tecnico Toscano, ha fatto esordire seppur concendendogli soltanto uno spezzone di partita il giovane Mastour, nella sfortunata sfida con la Virtus Francavilla.

    L’ex Milan ha mostrato una buona personalità e dei buoni spunti, tanto da far capire che potrà rendersi utile alla causa dei calabresi da qui al termine del campionato.

    C’è ancora una settimana , prima della conclusione di questo calciomercato di gennaio. Siamo certi che assisteremo a dei nuovi colpi, per poi vivere intensamente l’ultima volata di questa stagione che ci dirà, al tirar delle somme, chi ha operato al meglio e con maggiore concretezza.

    Nella foto di copertina Matteo Di Piazza di nuovo con la casacca del Catanzaro

    Leave a Reply

    *

    code