Aggiornate le classifiche del ‘Bravo 2019’ in evidenza, questa settimana, Mulè, Sarao e Carullo

Aggiornate le classifiche di “Bravo 2019”. Giudizi interessanti quelli dei nostri lettori e della giuria di addetti ai lavori, composta da allenatori, addetti allo scouting, media, agenti Fifa e direttori sportivi. Tra gli under della serie C girone C sale velocemente in graduatoria Erasmo Mulè, difensore centrale, classe ’99, del Trapani che grazie alla continuità delle sue buone prestazioni si colloca al secondo posto.

Spicca tra gli over dello stesso girone il non più giovanissimo bomber della Virtus Francavilla Manuel Sarao, classe ’89. Un giramondo dell’arte pedatoria fattosi apprezzare in Puglia. Primo nella classifica attuale, splendida la sua esecuzione in rovesciata che ha dato la vittoria ai biancocelesti sul campo di Matera.

In serie D si sta distinguendo Gioacchino Carullo, un under difensore esterno del Taranto, classe ’99, proveniente dalle giovanili della Virtus Entella. Molte le segnalazioni pervenute sul nominativo del giovane, di origini napoletane, che lo hanno portato al secondo posto nella apposita classifica dei gironi meridionali della serie D

Qui di seguito i link del nostro blog per accedere alle classifiche aggiornate:

Classifica il più bravo della settimana – Serie C

Classifica il più bravo della settimana – Serie D

Comments (1)

  1. Carullo giovane fortemente voluto da mister Cazzarò se non erro. Qualcosa di buono allora c’era in quel Taranto di Camigliatello

Leave a Reply

*

code